Tartufi venduti fuori stagione

Tartufi venduti fuori stagione

Tartufi venduti fuori stagione a Urbino,dove Il Corpo Forestale e’ da sempre in prima linea contro gli illeciti legati al tartufo. Gli agenti hanno sequestrato ieri pomeriggio, ben 8 KG di tartufo nero estivo, di provenienza illecita che erano stati messi in vendita in pieno centro a Urbino. Il Corpo Forestale dello Stato di Pesaro e Urbino, nell’ambito di normali controlli hanno sorpreso due commercianti e un ristoratore che tranquillamente avevano messo in vendita 8 chili di tartufo nero estivo, noto come scorzone, fuori dal periodo di raccolta consentito. Nelle Marche è vieta appunto la raccolta e la commercializzazione del tartufo nero estivo dal 15 aprile al 1° giugno, per questo reato i due commercianti e il ristoratore hanno ricevuto una sanzione di 3500 euro per i commercianti, e 7430 euro per il ristoratore.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO