Spinone italiano

Spinone italiano

Lo Spinone italiano è un meraviglioso cane da caccia, attualmente non molto diffuso tra i cacciatori, nonostante le sue grandi doti venatorie. Lo Spinone è una razza molto antica,è un cane forte, di ossatura robusta, molto muscoloso e di grande taglia. L’aspetto burbero, dato dalle sopracciglia cespugliose e dalla folta barba, contrasta con l’indole dolce e affettuosa. È molto socievole, estremamente intelligente, coraggioso, leale, mai aggressivo né tantomeno mordace. È un eccellente compagno a caccia e nella ricerca del tartufo e si accontenta di poco, ma non bisogna dimenticare che per lui è necessario poter vivere con il suo padrone e condividere con lui i vari momenti della giornata. Muai lasciarlo sempre da solo chiuso in un box o peggio ancora legato a una catena, il suo carattere ne sarebbe profondamente e gravemente segnato.Lo Spinone a caccia è un cane molto versatile: adatto a qualsiasi terreno e a qualsiasi tipo di selvaggina: dai fagiani in pianura, ai galli forcelli in alta montagna. Le qualità olfattive, la ferma, il riporto, il recupero, lo stretto collegamento con il cacciatore sono suoi pregi innati. L’andatura di caccia è di trotto lungo e serrato, pur rotto da qualche tempo di galoppo. Entra nell’acqua fredda e profonda ed è un ottimo nuotatore, si infila senza mai indugiare in rovi o tra intricati cespugli grazie al suo pelo duro e alla sua pelle coriacea e spessa come quella di un bue. Lo Spinone non è però un cane per tutti. Pur avendo un buon carattere, è pur sempre un cane da caccia. Attualmente molti tartufai preferiscono questo cane per la ricerca del tartufo perchè dotato da un olfatto molto sviluppato e sensibile, è molto obbediente e resistente alla fatica. Un suo punto debole è che è un cane non molto veloce.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO