Sequestrati dai Nas 125 chili di tartufi

Sequestrati dai Nas

I carabinieri dei Nas di Bologna hanno ispezionato due stabilimenti per la vendita all’ingrosso di alimenti, nello specifico funghi e tartufi, con sede legale a Ravenna.

Nel corso della prima ispezione sono stati rinvenuti 112 kg di tartufi in stato di congelazione, nonchè 207 kg di alimenti di varia tipologia (riso, miele, olio) alcuni privi di tracciabilità ai fini della sicurezza alimentare, altri recanti termine di conservazione superato che, a tutela della salute del consumatore, sono stati sottoposti a sequestro cautelativo sanitario.

Nel corso della seconda ispezione i carabinieri hanno sottoposto a sequestro cautelativo sanitario 13 kg di tartufi privi di tracciabilità.

Il valore complessvo della merce sequestrata ammonterebbe a circa 40.000 euro. Ai rappresentanti legali delle due società sono state contestate violazioni amministrative per un ammontare di 6.500 euro.

Fonte Ravenna20Ore.it

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO