Sagra del Tartufo a Dovadola ottobre 2015

Sagra del tartufo a Dovadola

Nelle domeniche 18 e 25 ottobre a Dovadola, cittadina dell’entroterra forlivese a 18 km da Forlì, si festeggia il re della tavola, il prezioso Tartufo bianco che nasce spontaneo nelle verdi colline circostanti, che torna a deliziare i buongustai nei piatti della tradizione Roma­gnola serviti alla Sagra del Tartufo. Il piatto forte sarà come sempre la tagliatella al tartufo: le “sfogline” della Pro Loco, tutte volontarie, (tireran­no col matterello) almeno 3.000 uova di tagliatelle che verranno condite con 3 q.li e ½ di ragù di carne con l’ag­giunta del tartufo. Inoltre, all’interno degli stand gastronomici allestiti dalla Pro Loco in Piazza Berlinguer, saranno preparati polenta, crostini, uova, panzerotti al tartufo e poi piadi­na alla lastra con affettati, salsiccia, patate fritte e vini romagnoli.

Gli stand

Saranno in funzione dalle ore 11,30 alle ore 19. Alle 12,00 del 18 ottobre un’apposita Giuria premierà i migliori tartufi presenti in Fiera. Nell’area della Sagra si potranno acquistare, presso i banchi dei commercianti, tartufi di ogni pezzatura. Lungo le vie del paese numerosi produttori agricoli metteranno in vendita i prodotti tipici dell’autunno (ca­stagne, nespole, giuggiole, funghi, miele). Per le vie del paese sarà, come sempre, allestito un grande mercato ambulante con 80 bancarelle di ogni tipo; lo spettacolo musicale pomeridiano, mostre d’ar­te, giostre per i più piccoli, ecc. faranno da cornice alla festa.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO